Previsioni del Tempo
Passatempi
Offerte Hotel

I Massaggi

L'Utilità dei Massaggi

Le origini del massaggio si perdono nei millenni dal momento che civiltà antiche, come quella cinese e greca, impiegavano questa tecnica per alleviare i disturbi e migliorare il benessere delle persone.

Oltre cha antica si tratta anche di una terapia eccezionalmente complessa, declinata in maniera diversa a seconda delle civiltà, delle epoche storiche e delle necessità delle persone che si sottopongono ad una seduta di massaggio, che sia esso ayuervedico, shiatsu, svedese o zonale, tanto per citarne alcuni fra i più diffusi nel nostro paese.

Tantissimi italiani si affidano, infatti, abitualmente o in maniera saltuaria ritagliandosi un momento per la cura di sé, alle abili mani dei massaggiatori per diverse ragioni.

In primis il massaggio ha un indubbio effetto rilassante che allieva lo stress, uno fra i malesseri più diffusi della nostra epoca. I massaggi intervengono, inoltre, positivamente sui dolori muscolari, a cominciare da quelli di collo e schiena che si presentano al termine delle nostre giornate di lavoro.

Il massaggio si rivela efficace nel migliorare la circolazione e nella cura dell'ipertensione, oltre che in quella di disturbi diffusi come la cefalea e l'insonnia.

Gli effetti benefici si mostrano anche a livello della mente, intervenendo su stati di ansia e depressione ed aiutando le persone a ritrovare la serenità necessaria per affrontare in maniera costruttiva i problemi quotidiani.

Gli atleti che praticano sport a livello professionistico o amatoriale conoscono perfettamente i benefici dei massaggi, così come i pazienti che si sottopongono a trattamenti di riabilitazione o affiancano i massaggi alle cure della medicina tradizionale per accrescere il proprio benessere durante una malattia.

Food